Chi Siamo

Una rete di esperti in euro-progettazione e gestione di progetti finanziati

ES-COM, idea imprenditoriale co-finanziata dall’UE nel 2006, è un’Agenzia di euro-progettazione nata per favorire una maggiore ed efficace partecipazione dei cittadini e delle imprese alle opportunità, ai programmi e ai progetti finanziati con fondi europei.  Una rete di esperti multidisciplinare specializzati nelle diverse aree oggetto di finanziamento europeo. ES-COM eroga servizi di assistenza tecnica per enti pubblici, imprese, enti privati nell’ambito di Programmi e progetti finanziati con fondi diretti e strutturali.  La sede legale e operativa si trova a Roma, sono attive antenne locali a Torino, Milano, Bologna, Napoli, Bari, Catania.  

CONTATTI
info@es-com.it
Seguici su  facebook


ALESSANDRO DATTILO

Esperto in finanziamenti, progettazione e gestione di progetti europei, responsabile dell’Agenzia di euro-progettazione ES-COM. Dal 2005 svolge attività di assistenza tecnica per enti pubblici, imprese e no profit nella programmazione, progettazione e gestione di interventi cofinanziati con i fondi strutturali (PON-POR Fesr, Fse, CTE) e di investimento e dai Programmi europei (Horizon 2020, Rec, Creative Europe, etc). Coordinatore scientifico del corso di alta formazione  "Management e Controllo dei fondi comunitari" organizzato dalla Luiss Business School in partnership con Deloitte e EurizonLab. Ha erogato servizi di consulenza e/o di formazione, tra gli altri, per la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Giunta della Regione Lazio, Regione Calabria, CNR, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ICE Agenzia per l’Internazionalizzazione, Simest, la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno, Luiss Business school, RTI  Reti Televisive Italiane  S.p.A. - Mediaset, Enterprise europe network, enti locali, sistema camerale e universitario pubblico e privato. Docente della Faculty di ICE Agenzia per l’Internazionalizzazione delle imprese. EU Project manager per ASL Frosinone e Insieme verso Nuovi Orizzonti Onlus.

Nell’ambito delle attività formative e/o di consulenza, orientamento, progettazione e gestione, ES-COM collabora con le seguenti professionalità:

RICCARDO ONORI
Project manager. Responsabile delle relazioni istituzionali e di partenariato del chapter italiano della System Dynamics International Society (SYDIC), ente di ricerca internazionale specializzata nello studio e applicazione della teoria dei sistemi e della dinamica dei sistemi complessi ai contesti organizzativi e operativi, aziendali ed istituzionali. General Manager della Business Process Management & Improvement (BPMI) società di consulenza in Innovazione Tecnologica. Research Fellow presso l’Università degli studi di Roma "La Sapienza". Profonda esperienza in bandi europei area innovazione, ricerca, ambiente, innovazione sociale.

PAOLO FIORENTINO
Valutatore di progetti per la Commissione Europea  per il programma Horizon 2020 - Sme instrument. 30 anni di esperienza professionale maturata all’interno di contesti multinazionali . Attualmente Executive Professional indipendente e Temporary Manager qualificato ATEMA impegnato in numerose iniziative strategiche di re-ingegnerizzazione di processi di business, progetti nazionali ed internazionali caratterizzati dall’elevato livello di innovazione, delocalizzazione di attività produttive e start-up nel settore ICT e delle alte tecnologie. Presidente di Assinrete PMI.

ALESSANDRO NICOTERA
Euro-progettista, project manager e trainer. Lavora principalmente sui programmi Erasmus +, Europa per i cittadini, COSME, Servizio Civile Universale e fondi nazionali gestiti dal Dipartimento della Gioventù e Fondazione con il Sud. Membro del consiglio direttivo del Forum Nazionale del Servizio Civile e membro della Commissione per gli affari esteri del Forum Nazionale della Gioventù italiana, esperto in educazione non formale e gestione di progetti europei per giovani nell’ambito del programma Erasmus + con ampia esperienza in scambi giovanili, servizio di volontariato europeo, corsi di formazione e dialogo strutturato. Ha partecipato a numerose attività nazionali e internazionali come attivista e viene riconosciuto dal Consiglio d’Europa come attivista europeo registrato del No Hate Speech Movement. Attualmente ricopre l’incarico di Vice presidente di Giovani Senza Frontiere – Giosef Italy e Segretario Generale di APICE – Agenzia di Promozione Integrata per i Cittadini in Europa.


GUGLIELMO MAZZARELLI
Esperto di politiche e programmi comunitari, opera da oltre 15 anni nel settore della consulenza alle Imprese e alle Pubbliche Amministrazioni. Ha collaborato con le Amministrazioni Centrali e Regionali alla realizzazione di progetti di assistenza tecnica, consulenza e formazione e con importanti aziende in diversi settori (energia, aerospazio, editoria, etc.). Dal 2007, si occupa di Fonti di Energia Rinnovabile, Efficienza Energetica e Ambiente (promozione, coordinamento, analisi e valutazione di piani di intervento e progetti per la sostenibilità ambientale). Ha realizzato, in qualità di consulente senior o project manager, studi e valutazioni in ambito energetico ed ambientale per conto di aziende italiane e di Istituzioni Finanziarie Internazionali (IFIs), quali la European Bank for Reconstruction and Development – EBRD (Balcani Occidentali, Turchia, Bielorussia, Kyrgyzstan, Tunisia) per l’attivazione di linee di credito e/o investimenti diretti. Nel campo della valutazione dell’impronta ambientale, ha curato l’analisi LCA e la realizzazione della Carbon Footprint per importanti aziende nazionali. Collabora da oltre 10 anni con la Cattedra di "Economia Regionale Europea" della L.U.I.S.S. Guido Carli di Roma.


ALESSANDRA COPPOLA
Europrogettista, facilitatrice e formatrice giovanile internazionale, con consolidate esperienze lavorative sui programmi europei  Erasmus +,  Europa per Cittadini, REC, Urbact, Creative Europe, Cosme. Esperta in diritti umani e contrasto all’ hate speech online e offline, politiche giovanili, educazione non formale, inclusione di migranti e rifugiati, dinamiche di gruppo, partecipazione e cittadinanza attiva e dialogo strutturato europeo. Attualmente è Coordinatrice nazionale della Campagna No Hate Speech Movement del Consiglio d’Europa, formatrice registrata Salto-TOY e parte del Pool of Trainers del Forum Nazionale Giovani.



ADRIANA BACCHI
Laurea in Economia e istituzioni per l’integrazione europea e internazionale, specializzazione manageriale. Partecipa alla realizzazione del progetto ENPI CBC MED Marakanda per la salvaguardia e la promozione dei mercati storici del Mediterraneo. Consulente tecnico con nomina sindacale per lo sviluppo progettuale del Comune di Favara (Ag). Realizza diversi progetti per favorire la rigenerazione urbana presso lo stesso Comune costituendo l’associazione Favara Urban Network con la quale arriva a vincere un premio finanziato dalla Fondazione italiana Accenture e nomina del Consiglio d’Europa come progetto ad alto tasso di innovazione sociale. Collabora con ICE Agenzia dal 2011, area promozione e formazione imprese.

SERVIZI

Fund raising, progettazione e gestione progetti europei

  • Elaborazione di un rapporto tailored-made su opportunità di sovvenzioni / finanziamenti UE e proprio possibile posizionamento (matrice di finanziabilità)
  • Validazione e certificazione delle competenze*
  • Consulenza in-house (in sede o via webinar) su: accesso finanziamenti UE, creazione e gestione uffici Europa, tecniche di progettazione UE, gestione / rendicontazione progetti / finanziamenti UE, comunicazione e disseminazione
  • Progettazione UE: accompagnamento individuale per la stesura del progetto e presentazione della domanda di finanziamento
  • Accompagnamento nella gestione/rendicontazione delle proposte approvate
  • Valutazione e monitoraggio*
  • Gestione del partenariato


GARE DI APPALTO E TENDER (http://ted.europa.eu/TED/main/HomePage.do)

Cosa sono: le gare internazionali per servizi di assistenza tecnica, sono uno strumento attraverso il quale si forniscono servizi altamente qualificati a istituzioni dei paesi terzi, nei settori prioritari di ognuno, quali ad esempio: educazione, infrastrutture, sviluppo delle PMI, diritti umani, good governance, riforma della pubblica amministrazione.

Che vantaggio offrono:
- no cofinanziamento
- trattandosi di fornitura è previsto un margine di guadagno

Chi può accedervi: aperti ad organizzazioni di ogni tipo che abbiano maturato esperienze settoriali significative: università, centri di ricerca, aziende private, ONG, enti pubblici sono dunque tutti potenziali attori.

Cosa Offriamo:
- profiling orientato dell’organizzazione;
- identificazione di opportunità;
- costruzione di partenariati internazionali;
- disegno della proposta;
- gestione del progetto;
- formazione dello staff;
- accompagnamento sul medio periodo.





Seguici su  facebook



Stampa